The diocese of Cefalù

Piazza Duomo, 10 - 90015 Cefalù (PA)

Tel. 0921 926311

segreteria@diocesidicefalu.org

segreteriagenerale@diocesidicefalu.org

l
logodacaricare
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

Messaggio del Vescovo Giuseppe per la Giornata del Seminario e Preghiera per le Vocazioni

28/03/2024 22:52:00

Segreteria Vescovile

#Discorsi e Interventi del Vescovo,

Messaggio del Vescovo Giuseppe per la Giornata del Seminario e Preghiera per le Vocazioni

Domenica 7 Aprile 2024

Scrivo a voi presbiteri e diaconi,

perché conoscete Colui che è da principio (cf. 1 Gv 2,13).
Voi avete ricevuto l'unzione con il santo olio, siete stati fortificati dai sette doni della sua Grazia, perché pieni di ogni virtù, sinceri nella carità, premurosi verso i poveri e i deboli, umili nel servizio, siate testimoni gioiosi del suo Vangelo.
Nella lettera pastorale che vi ho scritto all’inizio dell’anno, ho indicato tre password: la gioia, la libertà e la misericordia.
Con queste tre password possiamo accedere alla posta certificata che ci permette di leggere i segni dei tempi. 

Non lasciatevi rubare la speranza, figlioli miei!
Chi ama il Signore non può non annunciarlo con gioia, perché sa che il Vangelo è una vera ricchezza per chi l’accoglie.
Preghiamo insieme, formando quasi una cordata, perché il Padrone della messe mandi operai generosi e solerti alla nostra Chiesa Cefaludense.
Amiamo il nostro Seminario e in modo particolare i seminaristi e i tre giovani diaconi che si preparano a donare totalmente la loro vita a servizio dei fratelli. 

Sosteniamoli con la nostra generosità e la nostra amicizia fraterna.
Accompagniamo i germi di vocazione che a piene mani il Signore semina nel campo della nostra Chiesa, curiamoli con la tenerezza propria di un padre e le premure di chi è certo di poter raccogliere frutti abbondanti.


Scrivo a voi giovani,
perché siete forti e la Parola di Dio rimane in voi (1 Gv 2, 14).
Incontrandovi nelle parrocchie e guardandovi negli occhi, ho percepito tenacia e coraggio, ma anche timore e debolezza.
Siate capaci di scelte coraggiose per la vostra vita; non chiudete la porta del vostro cuore al Signore; lasciatevi attrarre dal suo sguardo d’amore e correte incontro a Lui.


Scrivo a voi figlioli,
perché avete conosciuto il Padre che abbraccia, custodisce, protegge e sostiene ogni nostra debolezza e fragilità.
Domenica 7 aprile 2024 celebreremo nella nostra diocesi la Giornata pro Seminario.
Impegniamoci insieme a pregare e a sostenere i giovani seminaristi e tutti coloro che sono alla ricerca della loro vocazione: possano guardare alla loro vita come a un tempo di donazione generosa e di offerta sincera al Signore. “E ora, figlioli, rimanete in lui” (1 Gv 2, 28). Se rimaniamo in Lui e le sue parole rimangono in noi, potremo chiedere e siamo certi che raccoglieremo frutti abbondanti (cf. Gv 15, 8). 

 

Vi abbraccio tutti e, nel benedirvi di cuore, vi invito a rivolgere la nostra preghiera per le vocazioni al Signore Gesù:.

 

Padre buono, che hai piantato la tua vigna nel territorio
della nostra costa Tirrenica, nella Valle del Torto e nelle Madonie,
noi ti ringraziamo per la santa Chiesa Cefaludense.
Per mezzo del tuo Figlio, ci hai scelti e chiamati
a lavorare in questa tua vigna per amarla, curarla
e consegnarti i frutti in ogni stagione.

Le sante e tante vocazioni che hai suscitato nelle generazioni
continuino a portare frutti per il nostro tempo.
Ti supplichiamo, Dio fedele e Signore della messe,
continua a lavorare con il Vangelo, l’Eucaristia e la Carità

le nostre comunità parrocchiali,

perché nella Chiesa di Cefalù germoglino e crescano
nuovi tralci di vocazioni al presbiterato e al diaconato.
Spandi il profumo del tuo Spirito nei nostri giovani
attraverso la gioiosa e concorde testimonianza dei nostri sacerdoti,
affinché molti rispondano generosamente alla chiamata
che il tuo Figlio continua a rivolgere loro.
E tu, Vergine Maria, Regina degli apostoli,
sostieni la nostra supplica e rendi docili tutti noi
all’azione dello Spirito di Gesù Risorto

per essere e vivere la gioia della fede come discepoli missionari. 

Amen.
 

Cefalù, dal Palazzo Vescovile, 28 Marzo 2024.

 

Il vostro vescovo 

 ✠ Giuseppe Marciante

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder